Si considera come obiettivo generale quello di offrire uno spazio espressivo, creativo, relazionale alternativo, in un ambiente accogliente e protetto da intrusioni esterne che favorisca la crescita dei bambini sul piano affettivo e relazionale. Non si tratta di un laboratorio artistico in senso tradizionale, né di un’esperienza esclusivamente ludica, per quanto l’una e l’altra cosa siano comunque parte del processo arte-terapeutico. In arte terapia i materiali hanno un significato molto importante: essendo diversi per qualità sensoriali, per varietà cromatiche e per i risultati estetici che offrono, assieme all’opera d’arte prodotta, sono considerati strumenti privilegiati per favorire la comunicazione non verbale e quindi considerati medium per l’espressione di emozioni, sentimenti, pensieri, ricordi e sensazioni. Questo percorso è pensato per un gruppo di circa 10 bambini di età prescolare. Ha la durata di 10 mesi con cadenza settimanale. Ogni incontro è di 2h.

“Art therapy is for all kids, not only for troubled children.”
Faige Kobre

L’arte-terapeuta deve facilitare la comunicazione e il processo di concentrazione ed “apprendimento dell’esperienza” (Bion Wilfred R. – Apprendere dall’esperienza) mantenendo una libertà creativa attraverso la scelta di tematiche non omologate; offrire la possibilità a ciascuno di usare i sensi per conoscere ed esplorare diversi materiali; esplorare le proprie potenzialità espressive attraverso l’uso dei materiali sviluppando il bagaglio innato di creatività personale.

L’arte-terapeuta:

  • asseconda il bisogno dei bambini di essere ascoltati e di imparare ad ascoltare e riconoscere il proprio vissuto, consolidando la loro competenza emotiva, dando un nome alle loro emozioni
  • favorisce lo sviluppo delle risorse creative, offrendo ai bambini la possibilità di esprimersi liberamente in un ambiente in cui viene sospeso il giudizio, sperimentando tecniche e materiali artistici diversi
  • rafforza l’autostima e la fiducia nelle proprie capacità, valorizzando le diversità di espressione di ognuno
  • propone un’esperienza creativa che possa contribuire ad una maggiore strutturazione dello schema corporeo e della consapevolezza di sé
  • promuove nei bambini la socializzazione e la cooperazione con gli altri.

Nota: Il percorso viene attivato una volta raggiunto l’obiettivo della campagna crowdfounding.

Ti piace quello che facciamo? Sostienici con una donazione
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Termini

Totale Donazione: €100,00

Avete domande? Scrivici o vieni a trovarci.

viale Leopardi 58
48015 Cervia (RA) Italy

coordinamento@fattored.it

Newsletter

Ricevi le ultime notizie e aggiornamenti

Resta Conness*

© 2021 – Fattore-D. All rights reserved.